Kim Kardashian docet: it’s contouring time!

È una tecnica che,personalmente,adoro. Si,immagino che sia nota a tutte e che sappiate benissimo in cosa consista ,quali prodotti usare e soprattutto di quali pennelli servirsi,perché badate bene,la scelta di questi ultimi è fondamentale per garantire un risultato perfetto! Kim Kardashian è senza dubbio la Regina del contouring. Sul web impazzano foto e video tutorial della bella e sexy attrice statunitense fino a lanciare ed affermare una vera e propria tendenza .Il contouring è una tecnica di make up che consiste nel contornare il viso per mascherare lineamenti pronunciati ed illuminarlo grazie alla tecnica del chiaro-scuro.

I pennelli giusti per il contouring non devono essere troppo larghi perché difficili da maneggiare. Per essere precisa e scolpire meglio le zone interessate bisogna “armarsi” del pennello angolato(primo a sinistra). Utilizza il piatto, invece, per applicare l’illuminante nelle zone che desideri evidenziare(il secondo a destra,in foto)

Prima di procedere ed illustrarvi i prodotti giusti da utilizzare, ci tengo a precisare che il contouring “cambia” a seconda della forma del viso:(consigli della Makeup Artist Lisa Brugin)

  • OVALE :Per “accorciare” un viso lungo, scurisci  con la terra gli zigomi e poi illumina la fronte, la zona sotto gli  occhi e il centro del mento. Se metti il blush  applicalo orizzontalmente, dal centro delle guance verso l’esterno.
  • RETTANGOLARE   :Per rendere il viso meno spigoloso, metti la polvere scura sulla parte  alta della fronte, vicino all’attaccatura dei capelli, sotto gli zigomi  e sulle mascelle. Procedi poi con l’illuminante al centro del mento e  nella zona sotto gli occhi.
  • TONDO :Primo step: scurisci le tempie, il profilo del mento e i contorni dell’ovale  e poi illumina il centro del mento e la zona sotto gli occhi.Aggiungi il blush in diagonale.
  • SQUADRATO :Per addolcire i tratti,applica la terra agli angoli della fronte e  sulla mascella. Stendi l’illuminante al centro del mento e sulla fronte e  il blush sulle guance.

Eccovi qualche esempio,osservate che differenza fa un buon contouring tra prima e dopo! (Le foto sono prese dal web, ho proposto modelli facili per il “fai-da-te”):

Nelle foto sono riprodotti contouring realizzati con prodotti in crema,ovvero: correttore(o fondotinta) chiaro e fondotinta scuro,però per voi che siete alle prime armi,consiglio di cominciare utilizzando prodotti più soft e facilmente modulabili,in polvere che vi elencherò qui di seguito.

Per fare “contouring” esistono diversi prodotti: ad esempio,per ricreare i volumi del viso utilizzate due diverse tonalità di fondotinta, di correttore e naturalmente la terra.
È importante scegliere sempre una terra senza glitter,  che sia anche molto leggera e opaca, quasi una via di mezzo tra una cipria e una vera terra. Ricordate : Va usata sempre dopo aver fissato il fondotinta con la cipria, perché altrimenti si corre il rischio che si ‘attacchi’ alla pelle creando delle brutte macchie. Il colore deve essere abbastanza freddo in modo che si amalgami bene con la nostra carnagione e non sembri finto.

L’oreal

 

Questa la proposta l’Oreal: un fondotinta “infallible sculpt” (€ 16,99)da applicare come base per il successivo contour (prezzo € 14,49). in alternativa, se non volete acquistare la combinazione di prodotti è sempre e comunque consigliabile ,prima di proseguire con le polveri per il contouring,utilizzare un velo di fondotinta per preparare la pelle e renderla omogenea.

Maybelline New York

master sculpt-terra contouring

prezzo € 9,99

Se poi volete proprio osare…ecco la variante in crema per fare contour!dalla NYX propongo: 

creme highlight and contour palette

prezzo(€ 14,90)

Ovviamente,ragazze,non dimenticate di valutare le tonalità giuste per esaltare la vostra pelle,se siete di carnagione chiara puntate su una tonalità che sia leggermente più marcata rispetto alla vostra altrimenti potreste rischiare di mascherare il vostro viso,altro che contour! 😀

Scherzi a parte,mi dite se vi è piaciuto questo mio (semplice,breve ma preciso)tutorial sulla tecnica del contouring? 

Voglio i commenti…su su!

#laMartines

Ho acquistato i prodotti(garantiti!) dal sito: www.mybeautik.com

Kim Kardashian docet: it’s contouring time! Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares